whatsapp-logo-final-800x554

+39 3495698335

Email: info@siciliaesapori.com

Contattaci

Informazioni

SiciliaeSapori
CarrelloSiciliaeSapori
Telefono
+39 3495698335
 
E-mail
info@siciliaesapori.com
Pagamenti-siciliaesapori
18/07/2019, 01:50

#caponatasiciliana #caponata#melanzane #peperoni#cipolla



La-Caponata-siciliana
La-Caponata-siciliana


 La caponata siciliana: tipico piatto siciliano



Nato dall’unione di pochi ingredienti, questo piatto dalsapore squisito è utilizzato il più delle volte come contorno o antipasto. Macome è nata la caponata? E come si prepara? Scopriamolo insieme.

Sulle origini del nome di questo piatto, diverse sono leipotesi, in primis che derivi dal greco “Capto”, dal verbo tagliare, in quantotutti gli ingredienti utilizzati per preparare la caponata sono tagliati apezzi.

La seconda ipotesi è che Il nome derivi dal latino “Caupona”,ossia osteria: i marinai, infatti, erano soliti fermarsi a mangiare un pezzo dipane condito con capperi, alici e olio proprio nelle osterie, quindi questonome fa riferimento alle origini di questo cibo,  povero ma molto soddisfacente.

L’ipotesi che oggi tutti accettano come la più plausibile,però, è che Il nome derivi dal termine “Capone” (Lampuga in italiano): sitratta di un pesce presente nel Mar Mediterraneo, che veniva utilizzato neipranzi aristocratici, ed era spesso servito in agrodolce. Col tempo,e graziealle dominazioni che si sono susseguite in Sicilia, la Lampuga venne sostituitacon la melanzana, per consentire ai ceti meno abbienti di poter assaggiarequesto piatto. Quale sia l’origine reale del nome resta un po’ un mistero, mala cosa certa è che la caponata, sia nella versione con la Lampuga che nellaversione con le melanzane, è di certo un piatto che merita di essere assaggiatouna volta giunti in Sicilia.

In tutta l’isola sono tante le ricette della caponata, circauna trentina.

 

Gli ingredienti base sono:

melanzane (la Violetta lunga o la Nera lunga)

 olive verdi obianche

 cipolla

 sedano

 capperi

 salsa di pomodoro

 olio, sale, aceto ezucchero.

Tagliare a fettine la cipolla e a pezzetti di circa mezzocentimetro il sedano, dopo avere eliminato tutte le parti filamentose. Metteresedano e cipolla in una padella con l’olio extravergine e due cucchiai di acqua(così le verdure non bruceranno) e cuocere, a fuoco medio, finché cipolle esedano non diventeranno traslucidi (ci vorranno circa 10 minuti). Tagliare leolive a fettine eliminando il nocciolo. Dissalare i capperi sotto l’acquacorrente. Aggiungere le olive e i capperi al sugo di sedano e cipolla, fareinsaporire due minuti e infine unire il pomodoro. Aggiustare di sale. Cuocereil sugo per la caponata per 10 minuti circa.

 

Versare in un bicchiere l’aceto e lo zucchero e mescolarebene in modo che quest’ultimo si sciolga completamente: alzare il fuoco nelleverdure e versarvi l’aceto zuccherato. Lasciare sfumare il tutto (non dovretepiù sentire l’aroma pungente dell’aceto) e aggiungere le melanzane fritte.Amalgamare le melanzane al sugo, cuocere per due minuti, quindi versare lacaponata di melanzane in un piatto e lasciare raffreddare: ricordate che lacaponata di melanzane si serve tiepida o meglio ancora a temperatura ambiente.E vi consiglio (anzi, direi vi obbligo) di preparare la caponata di melanzane conun giorno di anticipo, in modo che le verdure e l’aceto abbiano il tempo difare conoscenza.

Vi auguriamo una buona preparazione e degustazione!!!

10/07/2019, 11:55

#lattedimandorla #latte #mandorlasiciliana#almondmilk#almond



Il-Latte-di-Mandorla-una-bevanda-Siciliana-estiva-e...non-solo
Il-Latte-di-Mandorla-una-bevanda-Siciliana-estiva-e...non-solo
Il-Latte-di-Mandorla-una-bevanda-Siciliana-estiva-e...non-solo


 I benefici delle Mandorle e il Latte di Mandorla




Le mandorle sono semi oleosi ricchi di proprietà benefiche. La mandorla, il cui nome scientifico è Prunus dulci, è il seme commestibile del Mandorlo, pianta appartenente alla famiglia delle Rosaceae. La pianta è alta all’incirca cinque metri e le mandorle sono racchiuse in un guscio protettivo di natura legnosa. Originario dell’Asia, il Mandorlo fu poi importato in Sicilia prima e in tutto il Mediterraneo poi dai Fenici. Riconosciuta come prodotto tipico delle terre sicule, la mandorla è annoverata tra i Prodotti Agroalimentari della Tradizione italiana (P.A.T.).
Forse non tutti sanno che ha origini antichissime, prodotto addirittura in epoca medievale nei monasteri siciliani e diffuso, tutt’oggi, nell’intera penisola. Il latte di mandorla non è buono solo in cucina, dove può essere utilizzato per la preparazione di numerose ricette oltre che bevuto al naturale, ma anche in ambito cosmetico, è infatti un ingrediente molto usato per farne creme, struccanti e shampoo.
Le mandorle, così ricche di proprietà, sono tra le regine della frutta secca, apportando numerosi benefici all’organismo oltre che deliziare il palato.

Ecco di seguito l’elenco delle proprietà e dei principali benefici del latte di mandorla:

  • Ha proprietà anti-invecchiamento cellulare per via della presenza di vitamina E, liposolubile e antiossidante.
  • È utile alla vista grazie al ricco contenuto di vitamina A.
  • Grazie al contenuto elevato di fibra naturale protegge le pareti intestinali e ne favorisce il corretto funzionamento.
  • La presenza di acido linoleico omega-6, la scarsa quantità di grassi saturi e colesterolo, contribuiscono a rendere il latte di mandorla ottimo per regolare l’assorbimento degli zuccheri controllando i livelli di colesterolo nel sangue.
  • Facile da digerire, è perfetto per chi ha intolleranze al lattosio, ed avendo un elevato contenuto di potassio, è consigliato a chi dovesse averne livelli bassi.
  • La vitamina B2 in esso contenuta rafforza unghie e capelli, e al tempo stesso idrata la pelle.
  • È un alleato delle ossa perché contiene molto calcio, vitamina A e vitamina D, che contribuiscono insieme al loro corretto sviluppo, riducendo il rischio di osteoporosi.
  • Ha proprietà anti-diabetiche ma solo se non viene arricchito da zuccheri aggiunti.
  • Ha proprietà dimagranti perché ha un basso contenuto calorico, purché non sia zuccherato.

Infine se vi state chiedendo dove trovare un buon Latte di Mandorla allora siete nell’e-commerce giusto:www.siciliaesapori.com










1

I nostri metodi di pagamento


facebook
twitter
linkedin
youtube
instagram
Web agency - Creazione siti web CataniaCreare un sito per fotografi